Cerca nel blog di Alicebianconiglio8

martedì 8 agosto 2017

Recensione L'ultima riga delle favole di Massimo Gramellini


Ho cercato questo romanzo con un entusiasmo immenso, mossa dalle recensioni positive e dalla lettura di qualche frase citata nei vari blog.
Ma, come spesso accade, l'aspettativa è un'arma a doppio taglio e la delusione è tanta.
"L'ultima riga delle favole" di Gramellini l'ho letto molto velocemente ma la velocità non era data da una trama intrigante quanto dalla voglia di cercare quel legame che di solito si instaura tra lettore e libro.
Ho letto tante belle frasi, piene di verità ed insegnamenti ma le ho trovate più adatte ad entrar a far parte di una raccolta di uno di quei libri "Frasi per ogni occasione".
Sicuramente in libro è stato mosso da uno scopo nobile, quello di far capire al lettore che non si può vivere da soli, che si deve rischiare, che la vita va affrontata perchè altrimenti sarebbe come non aver vissuto, ma lo stile non mi ha convinta.
Con le mie impressioni non voglio allontanare i papabili lettori di questo romanzo perchè la sensibilità di ognuno è diversa ed ogni libro è destinato ai suoi lettori e non a tutti.
Leggerlo è stata comunque un'esperienza che sono contenta di aver fatto.


Vi lascio di seguito la trama:

Tomàs è una persona come tante. E, come tante, crede poco in se stesso, subisce la vita ed è convinto di non possedere gli strumenti per cambiarla. Ma una sera si ritrova proiettato in un luogo sconosciuto che riaccende in lui quella scintilla di curiosità che langue in ogni essere umano. Incomincia così un viaggio simbolico che, attraverso una serie di incontri e di prove avventurose, lo condurrà alla scoperta del proprio talento e alla realizzazione dell'amore: prima dentro di sé e poi con gli altri. Con questa favola moderna che offre un messaggio e un massaggio di speranza, Massimo Gramellini si propone di rispondere alle domande che ci ossessionano fin dall'infanzia. Quale sia il senso del dolore. Se esista, e chi sia davvero, l'anima gemella. E in che modo la nostra vita di ogni giorno sia trasformabile dai sogni.

giovedì 3 agosto 2017

Segnalazione letteraria: Il vero amore è forever di Erika Contardi


Buonasera amici lettori,
questa sera vi voglio segnalare un libro di una straordinaria autrice dal cuore grande, Erika Contardi.
Oggi, dopo una chiacchierata con lei, sono rimasta incuriosita da questo suo romanzo e spero tanto di leggerlo presto.

Vi lascio di seguito la trama:

Questa è la storia di Aurora, una giovane ragazza come tante, allegra e molto forte, operaia in fabbrica. Dopo la perdita improvvisa della madre, rimane sola e, per questo, decide di cambiare città; è in questo momento che conosce il suo grande amore, un marinaio di nome Giacomo, da tutti chiamato Gek. Il colpo di fulmine fra loro è immediato. Aurora, nonostante la sua giovane età, è molto seria. Ha le idee chiare e ha già capito che Gek è l’uomo con il quale avrebbe passato il resto della sua vita. Per Giacomo, invece, inizialmente non sembra essere così profondo il sentimento che prova per lei. Essendo più immaturo, commette un gravissimo errore, un torto imperdonabile. Aurora quindi lo lascia nonostante il grande amore che prova per lui, dimostrandogli che in un rapporto al primo posto deve esserci il rispetto verso la propria donna.Gek si dedica completamente al lavoro sulle navi, diventando addirittura Capitano, ed è ormai convinto di averla perduta per sempre.Si ritrovano casualmente anni dopo, ma un segreto terribile divide entrambi nuovamente fino a giungere a un epilogo drammatico. 
"Dolore, amore, disperazione, gioia: sono questi i sentimenti vissuti dai protagonisti di questa storia romantica. Una storia che potrebbe essere la stessa di molte coppie che si ritrovano ad affrontare insieme prove dure, a volte insormontabili, che solo l’amore, la fede e la forza possono aiutare a superare, proprio come succede ai nostri due protagonisti. Questa storia vi commuoverà, vi entusiasmerà, ma soprattutto vi farà sognare."

Buona lettura ^_^

Recensione di La libertà ha il tuo nome di Federica Fasolini


La libertà ha il tuo nome è il nuovo romanzo di Federica Fasolini e farà da inizio alla Near you Serie.
Leggere questo romanzo è stata una ventata di aria fresca. E' leggero, dinamico, coinvolgente e lo stile della Fasolini è inconfondibile.
L'accuratezza con cui descrive ogni singola scena, senza appesantire la trama, è perfetta.
Adoro questa giovane autrice perchè riesce a sorprendermi in ogni romanzo, riesce a trarre da una storia semplice un intreccio perfetto che coinvolge completamente il lettore. 
In questo romanzo troverete amore, passione, amicizia, dedizione per la famiglia e forza di vivere.
L'inizio in punta di piedi si diramerà in una storia più complessa ma pur sempre scorrevole, ricca di valori sani e positivi, un inno alla vita ed alla gioia di vivere nonostante tutto.
I colpi di scena non mancheranno e faranno si che il lettore stia sempre attento e appassionato alle vicende dei personaggi.
Sono sicura che vi innamorerete di Summer, della sua storia e della sua forza di carattere.
Adorerete la famiglia Mason che, nonostante le apparenze, è fatta di persone con un cuore grande.
Adorerete in modo particolare Aron che nasconde un segreto che pesa sulla sua vita ormai da troppo tempo.
Riconoscerete in Megan un'amica perfetta, sempre presente per Summer.

Che dirvi amici, non vi resta che leggere La libertà ha il tuo nome per scoprire di più.

Faccio i miei complimenti a Federica che come sempre riesce a coinvolgermi in storie molto lontane dal mio genere, rendendo i suoi personaggi così veri da farli divenire parte del quotidiano.
Attendo con ansia il seguito ^_^

Vi lascio di seguito la trama:

Summer, dopo aver vinto una borsa di studio è volata in California per inseguire il suo sogno: diventare una scrittrice. Adesso, a meno di nove mesi dalla sua laurea però, il suo futuro sembra farsi sempre più incerto.
Una sera, ad una festa sulla spiaggia, incontra i fratelli Mason e resta ammaliata dalla bellezza di Aaron, il primogenito. Nonostante la sua migliore amica Megan le dica di rimanergli alla larga, sembra che il destino non faccia altro che farli incontrare.
Aaron Mason, è un giovane ragazzo che lavora nella miliardaria società di famiglia, si prende cura in modo amorevole dei suoi tre fratelli e cerca di essere forte per tutti, ma dentro di lui, i demoni del suo passato lo stanno torturando. Aaron nasconde qualcosa, e  nonostante sia passato ormai troppo tempo, non smette mai di emergere e di fargli male.
Ma quando quella sera, incontra gli occhi blu di Summer, capisce che c’è ancora speranza e forse può tornare ad essere libero.
Sarà in grado però, di conquistare il suo cuore oppure la sua reputazione da playboy e il suo orgoglio lo precederanno facendogli perdere l’unica cosa bella che gli era capitata da molto tempo?
Si sa, l’amore è come una rosa: ti attira con il suo profumo ed i suoi colori ma in fondo a tutto questo si nascondono anche delle spine. Saranno in grado di superare insieme queste difficoltà oppure saranno quelle che li divideranno per sempre?



Buona lettura  a tutti